Fotografia in bianco e nero “Interni mossi” Tricarico 1967 di Mario Cresci.

Mario Cresci

Marina Spada
Italia, 2006, 24′

Italia, 2006, 24'

Lingue: italiano
Sottotitoli: inglese

Lingue: italiano
Sottotitoli: inglese

Fotografo e docente, pratica e teorizza una fotografia che mira ad essere indagine e conoscenza, rinnovando costantemente il linguaggio dell’immagine.

Fotografo e docente, pratica e teorizza una fotografia che mira ad essere indagine e conoscenza, rinnovando costantemente il linguaggio dell’immagine.

SINOSSI
“La fotografia è un pretesto per riflettere, per pensare a tutto ciò che ci appartiene e che riguarda anche altri saperi, come la letteratura o la storia e l’antropologia culturale”.
Cresci ne ha sperimentato le potenzialità contaminandola con altre discipline espressive: disegno, installazione, performance, video.
La sua fotografia è, come lui stesso la definisce, “di tipo progettuale e culturale, un’operazione che ci fa pensare”, un racconto per immagini capace di coniugare conoscenza e bellezza, ricerca sul campo ed emozione visiva.

CREDITI
Regia Marina Spada
Direttrice della fotografia Sabina Bologna
Fonico Gianni Bomassar
Montaggio e post produzione Tommaso Gallone
Assistente alla regia Federica Bianchi
Direttrice di produzione Michaela Cipriani
Assistenti di produzione Caterina Catalano, Moira Tempestilli
Musica Flipper Music
Consulente Denis Curti
Prodotto da Renata Tardani (Miro Film) per Sitcom

Digita il nome della tua università, accademia o scuola superiore per verificare se ha già attivato un abbonamento

Nessun risultato?
Se vuoi che Audiovisiva inviti la tua università,
accademia o scuola superiore ad attivare
un abbonamento, compila questo form.